Istituto di Scienze Cognitive

Vicino a Te Gli Psicoterapeuti nella tua città

Istituto di Scienze Cognitive

Istituto di Scienze Cognitive

Istituto di Scienze Cognitive

Home » Trainings » AEDP (Accelerated Experiential Dynamic Psychotherapy)

AEDP (Accelerated Experiential Dynamic Psychotherapy)

AEDP (Accelerated Experiential Dynamic Psychotherapy) - Istituto di Scienze Cognitive

 

14-15-16-17 Aprile 2016

Roma

 

Accelerated Experiential Dynamic Psychotherapy  (AEDP), un modello terapeutico trasformativo e orientato alla guarigione, anziché basato sulla psicopatologia. Attingendo dagli emergenti studi nel campo delle neuroscienze, dello sviluppo e della neuroplasticità, e basandosi sulla transformance, l’AEDP corregge la tendenza relativa alla patologia: poggiando sulla naturale resilienza degli esseri umani, si basa infatti sulle nostre capacità innate di guarigione, incluse quelle per una connessione profonda. 

Le specifiche strategie di intervento dell’AEDP, radicate nella fenomenologia del processo di trasformazione, sono ideate per lavorare con le emozioni traumatiche intense in una maniera esplicita, diadica ed esperienziale che fa emergere la resilienza e favorisce nei pazienti la sensazione profonda di essere visti, riconosciuti, accuditi e compresi.

 

Obiettivi
Nel presente corso intensivo di AEDP, i partecipanti apprenderanno:
A. Il modo per riconoscere la transformancee impegnarla in un’azione clinica.
B. La mappa dell’AEDP, vale a dire, la fenomenologia del processo di trasformazione volta a guidare il monitoraggio momento per momento, e la scelta, degli interventi.
C. Il lavoro esperienziale, sicuro ed efficace, con l’esperienza relazionale.
D. La maniera in cui facilitare la regolazione affettiva diadica di emozioni prima considerate insopportabili.
E. Il lavoro con le esperienze emozionali intense, così da essere in grado di trasformare la sofferenza in resilienza
F. Gli interventi con cui accrescere la capacità recettiva dei pazienti, ossia, la loro capacità di “acquisire” gli aspetti dell’esperienza di attaccamento.
G. Le tecniche di elaborazione metaterapeutica, vale a dire, come utilizzare l’esperienzadella trasformazione dei pazienti per attivare ulteriormente la guarigione nonché un maggiore consolidamento dei risultati già conseguiti

 

Docente

La dott.ssa Diana Fosha è l’ideatrice dell’AEDP (Accelerated Experiential Dynamic Psychotherapy) nonché fondatrice e direttrice dell’AEDP Institute. Leader nel campo degli studi sulla trasformazione nel trattamento del trauma, il suo lavoro sui processi trasformativi di guarigione si focalizza sull’integrazione di neuroplasticità, scienza del riconoscimento e ricerca evolutiva diadica nel lavoro clinico esperienziale con i pazienti. Avendo sviluppato un approccio terapeutico – l’AEDP appunto – riconosciuto a livello internazionale che si specializza nel formare i terapeuti in un modello trasformativo orientato alla guarigione, la dott.ssa Fosha si colloca all’avanguardia dell’innovazione nel trattamento del trauma di attaccamento. Modificando il nostro modo di considerare il cambiamento, essa sta aprendo eccitanti possibilità per quanto può verificarsi in psicoterapia.

 

Traduzione: traduzione simultanea inglese - italiano

 

Destinatari: psicologi, psicoterapeuti, medici, studenti specializzandi in psicoterapia


Quota di iscrizione: 800,00 euro (IVA inclusa) 

 

Iscrizione

Iscriviti su http://www.isctraining.com/ oppure richiedi il modulo di iscrizione alla nostra segreteria.

 

Brochure (clicca il link)

 

Info
isc@istitutodiscienzecognitive.it
079/230449 
(lunedì-venerdì 9.00-13.00)